Ricomincia il tram tram. Facciamo spazio al nuovo

Ci sono degli eventi comuni a cui tutti partecipiamo collettivamente che ci rendono così simili e vicini. Il rientro dalle vacanze è uno di questi.

Abbandonare la soffice sabbia o la fresca aria di montagna e la libertà di fare del proprio tempo ciò che si preferisce è difficile, un po’ per tutti.

Se a questo si aggiunge il doversi separare da persone a noi molto care, per chi come me ha il cuore in 2 città, riprendere la routine è ancora più traumatico.

Per natura sono contraria alla disperazione ed infatti il mantra con il quale sono riuscita ad arrivare con pochissimo fiato alle vacanze estive è stato “ogni problema è un’opportunità“.

Così mi sono chiesta che opportunità mi offriva l’esperienza del ritorno alla normalità quotidiana.

Ogni inizio ha il magico potere di regalare l’occasione di ricominciare da capo e abbandonare i vecchi schemi.

Durante queste vacanze tra le mie letture da spiaggia è capitato il libro di Angela Lombardo “La vita dolce” in cui fra i vari suggerimenti per vivere una vita felice era indicato il metodo Marie Kondo. Questo metodo è ormai fra i più famosi, a livello mondiale, per riordinare casa, armadi, spazi di lavoro. Il principio di base è “tieni solo quello che ti rende felice”. La ragione è che accumulare cose inutili non fa che appesantire e limitare la possibilità di espressione.

Per cui, per essere coerente con il mantra “ogni problema è un’occasione”, ho approfittato del dover sistemare la mole di vestiti delle vacanze per buttare senza troppi rimorsi di coscienza ciò che non usavo più e occupava solo spazio.

Il criterio non è stato “buttiamo via la roba vecchia” perché trovo sia bello tenere dei ricordi che possono rievocare grandi emozioni,dunque ho utilizzato il seguente schema:

  • Le cose che usi di più
  • Le cose che ti mettono allegria
  • Le cose da utilizzare in occasioni particolari

Non è assolutamente un invito al consumismo, anzi. Rimettere ordine fra le proprie cose e valorizzarle aiuta a capire quanto già si possiede.

Per concludere, augurando un buon rientro dalle vacanze, l’invito che faccio a tutti, inclusa me stessa, è siate grati per ciò che avete e fate spazio alla persona che desiderate essere. La versione più felice di voi stessi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...